Home - Das Gefolge

I membri della nostra associazione nelle loro attività si vestono in panni storici e rappresentano un nobile feudatario con il suo seguito. Le persone rappresentate hanno vissuto realmente, dei ceti bassi spesso però si sa poco o niente.

Sigmund von Niedertor

Sigmund discende da una famiglia della bassa nobiltà che originariamente risiedeva alla porta bassa (Niedertor significa porta bassa/inferiore) della città mercantile di Bolzano. Nel tardo 14° secolo la famiglia acquista il circondario giudiziario di Neuhaus e metà di quello di Deutschnofen (Nova Ponente). Sigmund attorno al 1400 è sposato con Margareth von Villanders, ancora non ha prole ed assieme a suo fratello Veit amministra i beni dei Niedertor. Sigmund viene rappresentato da Reinhold di Terlano, biologo, presidente dell'associazione


Barbara

Barbara è una delle serve dei Niedertor. Dà una mano in cucina dove custodisce soprattutto il focolare. Quando il tempo lo permette, è intenta a formare candele o a filare la lana. La serva Barbara viene raffigurata da Barbara, di Bressanone, vicepresidente dell'associazione.


Heinrich an der Warth

Heinrich è uno dei servi di Sigmund. È responsabile dell'armeria e vigila sugli scudieri. Heinrich è rappresentato da Christoph, filologo, di Colle Isarco, protocollista dell'associazione.


Waffenknecht

Il nostro uomo d'arme a servizio dei Niedertor è responsabile della difesa del castello con tutti i suoi abitanti. Anche gli scudieri sono al suo comando. Raffigurato da Ingemar, Laives.


Anton

Toni rappresenta un guardacaccia e cacciatore. I suoi compiti sono l'approvvigionamento del castello con selvaggina e la tutela dei diritti venatori dei Niedertor. Nella vita normale fa il medico e vive a Bolzano.


Gertrud

Gertrud è la balneatrice dei Niedertor. Si occupa di erbe medicinali ed unguenti e della cura e pulizia del corpo in generale. La sua casa balneare, di proprietà dei Niedertor e situata a Bolzano, è nominata in vari documenti dell'epoca. Gertrud è rappresentata da Micha di Bolzano, infermiera.


Benedikt

Benedikt è un abile artigiano. Come calzolaio, falegname o fabbro produce vari oggetti di grande utilità.


Hanns

Hanns si occupa del divertimento musicale e ha sempre in serbo degli scherzi. Ogni tanto può essere utile contribuendo a lavori facili. Personificato da Hannes, Terlano.


Knappe

David è appassionato di lavori artigianali ed impersona uno scudiero all'interno della compagnia. David è studente e vive a Terlano.


Christina

Nel castello e specialmente in cucina il lavoro non manca mai e quindi anche Christina trova sempre qualcosa da fare. Inoltre intrecciando rami di salice crea cesti, panieri, gerle e quant'altro. Christina/Valentina è studentessa e di Terlano.


Doris

Doris é la nostra nobildonna. Si occupa delle lavorazioni tessili (cucire, lega dei fili, filatura...). Qualche volta diventa anche una semplice serva. Viene raffigurata da Doris, aluna, Terlano


Katharina

Elisabeth

Elisabeth detta Lisl nel castello ha sempre un sacco di lavoro da fare. La serva impersonata da Tanja, archeologa di Bolzano, accudisce soprattutto i nostri 2 piccoli aspiranti cavalieri ...


Thea

La nostra pittrice si occupa della fabbricazione di immagini sacre e stemme e scudi colorati. Viene raffigurata da Thea, storica dell'arte, Bolzano.


Emma

Per i tessuti della nobiltà e del seguito ci servono fili fini. É esperta nella filatura col fuso a mano. Rappresentata da Emma, alunna, Bolzano.


Clara

Sul castell ci vogliono sempre delle lavoratrici che danno una mano nelle officine, nella cucina oppure cucendo o ricamando. Serva, rappresentata da Clara, alunna, Bolzano.


Lena

Sul castell ci vogliono sempre delle lavoratrici che danno una mano nelle officine, nella cucina oppure cucendo o ricamando. Serva, rappresentata da Lena, alunna, Renon.


Florin

Verena

Sul castell ci vogliono sempre delle lavoratrici che danno una mano nelle officine oppure nella cucina. Serva, rappresentata da Verena, alunna, Appiano.